Crea un’estate da sogno

L’estate è davvero alle porte, posso sentirne l’odore! In realtà non sono una fan sfegatata dell’estate (preferisco l’autunno o la primavera per via delle temperature più contenute), ma quest’anno ho deciso di dare uno sprint alla mia estate. Lavorando 5 giorni a settimana diventa difficile evitare di fiondarsi a concerti ed eventi che si svolgono durante i giorni lavorativi; in più, di solito sogno di partecipare a ottomila eventi diversi per poi finirmene stesa sul divano a guardare le serie tv.

La soluzione è: essere chiari. Cosa ti piace fare? Intendo…cosa ti piace fare davvero. Il fatto è che non siamo tutti uguali, e quello che manda fuori di testa una persona può non funzionare per me o per te. La chiave per ritrovarsi con un’estate meravigliosa tra le mani è fare quello che ami.

1 – SCOPRI COSA TI PIACE FARE DAVVERO

Crea un'estate da sogno - Scopri cosa ti piace

Trovare una risposta può sembrare facile ma, se ti fermi per qualche istante, capirai che non lo è. Affatto. In questo caso bisogna essere un po’ sinceri con sé stessi, guardarsi dentro e magari buttare giù una lista delle attività che preferisci.

Ecco le mie:

  • leggere libri
  • trovare nuovi posti carini nei dintorni
  • fare aperitivi con gli amici o con il mio ragazzo
  • fare lunghe passeggiate facendo fotografie

2 – PIANIFICA E PROGRAMMA (CON CALMA)

Crea un'estate da sogno - Pianifica

Non devi buttarti per forza in una pianificazione giornaliera super dettagliata delle cose che ti piacerebbe fare (anche se io probabilmente lo farò, perché sono una planner-dipendente e semplicemente non riesco a neanche ad immaginare un giorno senza aggiornare la mia Leuchtturm1917). Basta creare una lista di attività ed eventi nella tua agenda (o nel tuo calendario virtuale) e cercare di seguire lo schema.

Perchè pianificare è importante? Non è un po’ insensato programmare anche le attività del tempo libero? In realtà no. Se aggiungi un evento alla tua agenda giornaliera, sarà più probabile che te ne ricordi e che effettivamente ci andrai.

Può funzionare anche creare un evento ricorrente, basato sulle cose che preferisci. Per esempio, tutti i venerdì potresti vederti con gli amici per un aperitivo, o dedicare il sabato a leggere al parco.

3 – DORMI, DORMI E DORMI ANCORA

Crea un'estate da sogno - Dormi fino a tardi

Sì, sono una grandissima sostenitrice dello svegliarsi presto al mattino, ma adoro dormire fino a tardi nei fine settimana. E’ il segnale che la settimana lavorativa è veramente conclusa, e posso disporre del mio tempo come più preferisco. Quindi rilassati, rimani a letto e coccolati un po’.

4 – DEDICATI AD UN HOBBY

Crea un'estate da sogno - Dedicati ad un hobby

Ti lamenti sempre che non hai tempo da dedicare ai tuoi hobby, giusto? Direi che nei weekend estivi puoi darci dentro alla grandissima, grazie anche alle ore di luce in più. E ricordati di scriverlo nell’agenda, perché è un appuntamento importantissimo!

5 – SE SEI PER CONTO TUO

Crea un'estate da sogno - Se sei per conto tuo

Non c’è bisogno di essere single per startene da sola. Qualche volta è bello prendersi il proprio spazio e dedicarsi ai propri interessi senza nessun’altro intorno. Puoi sbizzarrirti con mille cose, per esempio:

  • Il Viaggio dell’Ispirazione

Semplicissimo. Ti vesti, prendi la macchina fotografica, un blocco per gli appunti o semplicemente ti armi della tua playlist preferita e te ne vai in giro per la città ad esplorare. Puoi andare per musei o semplicemente passeggiare lasciando che le cose attorno a te siano una fonte di ispirazione…qualunque cosa può accendere la scintilla della tua creatività.

  • Incontra persone nuove

Lo so che ci sono tonnellate di app per appuntamenti, ma non intendo questo. Intendo incontrare qualcuno solo per il gusto di farlo, per conoscere nuove storie e nuovi modi di vivere. Io sono iscritta alla community di Coachsurfing e c’è sempre qualche viaggiatore nei paraggi che ha voglia di farsi una bevuta in compagnia e chiacchierare un po’.

6 – SE SEI IN COMPAGNIA

Crea un'estate da sogno - Se sei in compagnia

Se sei con gli amici o con la tua dolce metà, poco importa. Potreste:

  • Viaggiare a Tema

E che è? Semplicemente create una lista di “temi” da sfruttare come tema principale della vostra scampagnata. Come? Ecco alcuni esempi:

  1. tema “Cibo” (cercate ristoranti o locali particolari, o con una vista mozzafiato, dove fermarvi a mangiare)
  2. tema “Conoscenza” (viaggiate alla ricerca di siti archeologici, musei, mostre d’arte)
  3. tema “Divertimento” (viaggiate cercando posti divertenti, workshop assurdi o…semplicemente parchi divertimento)
  4. tema “Fiere e Sagre” (in estate ce ne stanno a milioni…c’è davvero l’imbarazzo della scelta)
  • Sessioni fotografiche

Basta un telefonino, se non hai una macchina fotografica, un po’ di voglia di divertirti e…zac, fatto. Potete cercare posti strani o particolarmente belli dove scattare qualche foto di gruppo…e con un piccione prendi due fave: ti diverti con gli amici e hai del materiale da pubblicare sul blog o su Instagram.


Quindi…che farete in questi fine settimana d’estate? Sono curiosa, non siate timidi!

(Images credits to: Gratisography)

/ Questo post contiene link di affiliazione commerciale. In parole semplici, significa che potrei ricevere una piccola commissione per ogni acquisto da te portato a termine tramite i link promozionali (senza alcun costo aggiuntivo per te). Nel mio spazio non troverai pubblicizzati prodotti dei quali non sia innamorata io stessa o non desideri con tutto il cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *